Halloween in NYC

Premessa: non amo questa festa.
Perché? Perché non sono amante delle festività in generale, e ancora meno di quelle commecializzate. Chi mi segue da un po’ lo sa che non vado pazza neanche per San Valentino, per Capodanno, o per il Thanksgiving. Non provengo da una famiglia numerosa, quindi per me tra un pranzo domenicale e un pranzo di Natale non c’è mai stata molta differenza, né tantomeno ho avuto dei genitori che mi ha instillato i festeggiamenti di ricorrenze non italiane.
Quando ero piccola adoravo il Carnevale solo perché potevo mettere il vestito da principessa che mi aveva cucito mia nonna e perché mia mamma mi lasciava mettere il suo rossetto.

Come ho detto anche in altre occasioni, però, New York è la città delle ricorrenze per eccellenza; loro festeggiano tutto, fanno una parata per tutto, organizzano party per tutto. Quindi non posso esimermi dal parlavi di Halloween qui, anche solo per non fare il Brontolo della situazione!

Ormai sono diverse settimane che le strade sono inondate di zucche in tutte le forme e dimensioni, le scalinate delle case, i balconcini e i davanzali sono una celebrazione artistica di Jack o’ Lantern, la famosa zucca intagliata con all’interno una candela.halloween-jackolantern

halloween-zucche-intagliate

halloween-zucca-welcome

Le vetrine dei negozi sono cosparse di sticker di ragni gommosi, ragnatele sbrilluccicanti, streghe a cavallo di una scopa
All’interno dei vai Duane Reade, Walgreens, Rite Aid c’è una vastità di travestimenti, denti da vampiro, parrucche, cerchietti con ragni, cappelli, cestini per i bambini per il famoso “dolcetto-scherzetto”, coloranti per truccarsi… praticamente un reparto intero dei negozi viene dedicato ad Halloween – e sapete bene quanto sia grande un reparto di un ipermercato qui!

Ho raccolto per voi un po’ di foto in giro per Manhattan, altre immagini le filmo al momento con Instagram Story e Snapchat (unaromanaany).

halloween-casa-ragnatela halloween-fantasmi halloween-frankestein halloween-zucche

Sempre per non fare Brontolo, o la wet blanket come si dice qui (la guastafeste), ho deciso di partecipare ad un party insieme ai miei amici – ho già una mezza idea per il travestimento 😱 – e forse andrò anche a dare un’occhiata alla parata che parte da Spring street (West Village) e va su per la Sixth Avenue fino al Flat Iron. 

Fatemi sapere se parteciperete, e sopratutto da cosa sarete vestiti, altrimenti come ci riconosciamo?! ahahah

🎃 Happy Halloween 🎃

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.