Le prime mosse da fare subito dopo essersi trasferiti

Oggi scrivo per tutti quelli che stanno per coronare il proprio sogno: state per trasferirvi negli Stati Uniti!
Finalmente avete un visto, un biglietto aereo di sola andata, un lavoro o un’iscrizione al college, una valigia – o più – da riempire e parenti ed amici da salutare.
Ma una volta atterrati in terra americana, quali sono le prime mosse da fare?
no-panic

Leggi tutto

Supermercati a Manhattan

IMG_2840.JPGIn questi mesi mi sono accorta che ci ho messo parecchio a capire dove era più conveniente fare la spesa, e sono sicura che tutt’ora non ho la risposta esatta, ma ho girato abbastanza da potervi dare qualche consiglio. Sopratutto direi che ho buttato un sacco di soldi, cosa che vorrei evitare a voi!

 

Leggi tutto

Tanto pe’ magnà

cafè days
Cafè Days, Jack Vettriano

Questo è il primo post che scrivo relativo al cibo, ma prometto che ne seguiranno altri!
Molti di voi mi chiedono come si mangia a New York, se posso consigliare ristorantini romantici per un viaggio in love, economici per chi vuole risparmiare sul cibo e investire in altro, rooftop con vista dove mangiare e passare una bella serata, o anche ristoranti esclusivi per gustarsi una bella cena con pesce e vino. La domanda più frequente che ricevo però è questa: “ma a New York c’è qualche ristorante italiano vero?”.
Per accontentare tutti ho deciso di scrivere questo articolo nel quale vi suggerirò i miei ristoranti preferiti fino ad ora tra Brooklyn e Manhattan.

Leggi tutto

Manuale di sopravvivenza al freddo newyorchese

IMG_20151130_125513

Follow my blog with Bloglovin

Molti di voi vivono nel nord Italia o in città estere dalle temperatura piuttosto rigide, ma capite bene che per una romana ritrovarsi con -8° diventa un problema da affrontare!
In questo articolo vi racconto quali sono i miei trucchi per non ibernarmi quando esco, sopratutto la sera, e cosa conviene portare quando si viene in vacanza a New York nel periodo invernale.
Leggi tutto

10 parole da sapere prima di venire negli States

WeeMee_19366232_for_agnejazz

Ci sono quelli che per fortuna o per passione sanno bene l’inglese, quelli che se la cavano (eccomi) e quelli che non lo sanno per niente. Oggi sto scrivendo per la seconda e la terza categoria, che non può e non deve essere penalizzata nel viaggio.
Più tempo trascorro qui e più mi rendo conto di quanto siano importanti alcuni vocaboli che magari diamo per scontati ma che invece vanno conosciuti indiscutibilmente. Bisogna anche prestare attenzione perché alcuni di essi potrebbero trarre in inganno o avere diverse interpretazioni.

Leggi tutto

New York è cara?

Dollari in barrette

A Roma si dice te fanno pagà pure l’aria che respiri”, questo per rendere un’idea di quanto New York possa essere cara. Non è possibile mettersi in testa di venire qui e stare al risparmio, anche se ci si prova non ci si riesce. E’ possibile contenere le spese evitando di mangiare sempre al ristorante, scegliendo un hotel non centrale, facendo la Metrocard a tempo invece che a entrata, ma comunque vi ritroverete a prelevare, prelevare, prelevare o strisciare, strisciare, strisciare! Non voglio spaventarvi, anche molte nostre città italiane sono davvero care in quanto a cibo e pernottamento (che sono poi i beni essenziali), ma New York ha la capacità di far sparire i soldi dal portafogli come i migliori illusionisti! ..solo che loro alla fine della magia te li ridanno. Leggi tutto

College Life Italia

CLI

Avete mai fantasticato su quanto sarebbe bello poter studiare in un college americano, camminare tra i corridoi per arrivare a posare i libri nel vostro armadietto, cambiare classe a seconda della lezione, mangiare nella mensa insieme agli altri studenti, praticare sport di squadra e, perché no, innamorarvi?

Ok, adesso potete far diventare questo sogno realtà. Leggi tutto

“C’è ancora spazio!”

Vi capita mai di poter dire “c’è ancora spazio” mentre fate i bagagli o, ancora più difficile, mentre dovete impacchettare tutto per traslocare? Di solito lo spazio non avanza mai, anzi, ci ritroviamo a sederci sulla valigia sperando che si chiuda o addirittura a comprarne una in più! Quando si parla di traslochi la questione è ancora più dolente perché il metodo d’imballaggio è essenziale per evitare di dover includere uno o più scatoloni aumentando di parecchio il costo di spedizione.

Leggi tutto